Abbecedario occitano

Un abbecedario è per definizione un libro per imparare a leggere.

 

Questo Abbecedario Occitano è un invito a leggere il territorio delle vallate occitane italiane e a celebrarne la lingua, facendo risuonare ventuno parole, ciascuna delle quali è una chiave che apre porte per avanzare nella scoperta: un percorso tra i mestieri stagionali, gli alberi, gli animali, i balli, gli strumenti musicali, i cibi, le feste, le creature fantastiche e altro ancora.
Uno stimolo a partire, a scoprire dal vivo, su e giù per le valli, le particolarità e le curiosità di una lingua e del suo paesaggio.
L’Abbecedario Occitano, che si compone dei testi di Caterina Ramonda accompagnati dalle evocative illustrazioni di Marco Paschetta che richiamano il paesaggio reale, rappresenta una tappa preziosa di un pluriennale percorso di ricerca e valorizzazione dell’occitano parlato nella valle, fortemente voluto e sostenuto dall’Unione Montana Valle Stura, sviluppatosi a partire dall’operatività dello sportello linguistico occitano avviato in valle nel 2004 grazie ai finanziamenti previsti della Legge statale n. 482 del 1999 “Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche”.

Guarda il video dell’Abbecedario occitano attraverso il video realizzato dall’illustratore Abbecedario Occitano

Dove acquistare l’Abbecedario occitano:

  • Museo Terra del Castelmagno, San Pietro, Monterosso Grana (Cn)
  • Valle Stura – Porta di Valle, Demonte, (Cn)
  • Tabaccheria Cartoleria “La Censa” Demonte (Cn)
  • Banco Libreria Mondovì (Cn)
  • Ecomuseo della pastorizia, fraz. Pontebernardo (Cn)
  • Libreria “Sognalibro” Borgo San Dalmazzo (Cn)
  • Edicola Cartoleria “Carletto” Borgo San Dalmazzo (Cn)
  • Libreria dell’Acciuga, Cuneo
  • Libreria “Storie”, Cuneo

Se hai un negozio o un’attività e ti piacerebbe avere l’Abbecedario Occitano scrivi a: cultura@vallestura.cn.it, oppure chiama lo 0171 955555!

previous arrownext arrow
X