Il Paniere della Terra del Castelmagno

Pera Madernassa

La cultivar del pero madernassa rappresenta un’antica tradizione di alcune aree del Piemonte, in particolare in due zone della provincia di Cuneo: la prima vicino ad Alba e l’altra in Valle Grana, in cui la produzione è effettuata con il metodo dell’agricoltura biologica.
Si tratta di una varietà vigorosa e rustica che dà origine a un frutto di media grandezza con la buccia sottile, resistente, liscia, verde giallastra a maturità, a volte soffusa di rosso. La polpa è bianco-giallastra, compatta.
La madernassa è ricca di fibre, poche calorie e ha un elevato indice di sazietà che la rende quindi un ottimo alimento da gustare crudo, e come altre pere tradizionali piemontesi è particolarmente adatta alla cottura e alla preparazione di dolci, appartiene infatti alla tipologia delle “pere da cucina”. Questa varietà sono anche buone per la trasformazione (confetture, succhi…).
I frutti maturano da ottobre a febbraio.
Fa parte dell’Arca del Gusto di Slow Food ed è un P.A.T.

Eventi

• Ottobre: Sagra della Pera – Valgrana
Esposizione di Pere Madernassa e dei prodotti locali, il mercatino artigianale, mostre fotografiche e danze occitane per le vie di Valgrana.

 


Dove acquistare la pera Madernassa?

• • Azienda Agricola Biologica Cascina Rosa;
• Azienda Agricola Ceaglio Giuliana;
• Azienda Agricola Lerda Diego;
Società agricola L’Ostal.

Trasformati

• Succhi;
• Marmellata di Madernassa;
• Pere sciroppate

Dove acquistare i trasformati?

Beico – Finestra di Valle presso Il Filatoio di Caraglio;
Bioetik – Buono di Natura;
Azienda Agricola Biologica Cascina Rosa;
Società agricola L’Ostal.

 

Categoria:
X