Il Paniere della Terra del Castelmagno

Miele

L’allevamento di api e la produzione di miele per i piccoli-medi agricoltori della Valle Grana risulta essere una fonte di sostentamento abbastanza rilevante. Negli ultimi anni, molte aziende accanto alla loro normale attività agricola si sono specializzate anche nell’apicoltura. Ne derivano prodotti a Km zero, biologici e sostenibili.

Si distingue tra miele di pianura e miele di montagna, prodotto in estate a quote oltre 1000 metri. I più tipici sono il miele di acacia, miele di tarassaco, miele di castagno e la melata, ottenuta dalle secrezioni degli afidi. Tra i prodotti valorizzati dal Presidio Slow Food troviamo il miele di rododendro e il millefiori di alta montagna: due produzioni difficili e scarse, ottenute da diverse fioriture della montagna a oltre 1200 m in ambienti incontaminati che rendono questi due prodotti di altissima qualità.

Ciascun di questi mieli possono essere abbinati a formaggi stagionati, come ad esempio il miele di tiglio o la melata di bosco si sposano perfettamente con il sapore deciso del formaggio Castelmagno.

 


Dove acquistare i mieli della Valle Grana?

Beico – Finestra di Valle presso Il Filatoio di Caraglio;
Bioetik – Buono di Natura;
Apislife – Apicoltura biologica italiana;
Azienda Agricola Biologica Cascina Rosa;
Oro di Gaia.

Categoria:
X