Luglio ricco di eventi in valle Grana

Una serata all’insegna della musica occitana a Pradleves e non solo e un appuntamento per famiglie a Castelmagno: sono questi i due appuntamenti che la rassegna EXPA (Esperienze X Persone Appassionate), curata dall’Ecomuseo Terra del Castelmagno, propone per il mese di luglio.

Venerdì 12 luglio la chiesa di San Ponzio a Pradleves ospiterà due concerti, entrambi a ingresso libero; alle ore 18 si svolgerà il concerto conclusivo del laboratorio musicale “Mondolino”, al quale parteciperanno dal 9 al 12 luglio allievi delle scuole del metodo Suzuki. I giovani musicisti saranno guidati da Amelia Saracco (mandolino) e Davide Fabbri (chitarra). Alle ore 21 spazio alla musica occitana con il concerto che vedrà protagoniste la corale G.E.S.P.P.E. di Espéraza (Francia) e il coro La Cevitou e potrà contare sulla partecipazione dei giovani musicisti del laboratorio musicale Suzuki.

Sabato 20 luglio la locanda La Meiro – Terre di Castelmagno, in frazione Chiappi di Castelmagno, sarà il suggestivo scenario di un appuntamento EXPA costituito da tre attività. Si inizierà alle ore 17 con una visita giocata alla scoperta del territorio tramite il gioco in scatola per bambini e famiglie realizzato nell’ambito del progetto Interreg Alcotra Pluf!. La visita giocata, a cura de La Fabbrica dei Suoni, si inserisce nel calendario dei Racconti Animati di Natura e Arte che, sotto l’acronimo di Rana Pluf, sono organizzati nell’ambito del progetto Interreg Alcotra Pluf! Progetto Ludico Unificato per Famiglie, un modo coinvolgente e affascinante per conoscere le valli del Monviso dedicato alle famiglie e ai bambini. La partecipazione è gratuita; iscrizione obbligatoria entro giovedì 18 luglio al numero 366.2271614.
Alle ore 20 è prevista la cena con menu composto da antipasto, primo e dolce (€ 15/12 under 12, prenotazione obbligatoria entro giovedì 18 luglio); alle ore 22 gran finale con la degustazione al chiaro di luna di formaggio Castelmagno di diverse stagionature e del genepy La Meiro (degustazione compresa nella quota per la cena).

Nel mese di luglio entra nel vivo la nona edizione della rassegna cinematografica Sconfinamenti, curata dall’associazione Contardo Ferrini. Giovedì 4 luglio presso il Filatoio di Caraglio verrà proiettato il film documentario Visages, villages; giovedì 11 luglio a Vallera di Caraglio sarà possibile assistere alla proiezione di Old Man & The Gun, mentre giovedì 18 a Montemale sarà la volta di Operation Avalanche. L’ultima proiezione del mese è in programma giovedì 25 a Monterosso Grana e vedrà protagonista la pellicola Saint Amour. Tutte le proiezioni iniziano alle ore 21.30 e sono a ingresso libero.

Non solo cinema: la terza edizione della rassegna Musica in alto, a cura del Centro Occitano di Cultura Detto Dalmastro, propone due concerti. Mercoledì 10 luglio alle ore 21 la chiesa di Santa Maria della Valle di Valgrana ospiterà il concerto Ensemble Mater Ecclesiae, arie d’opera e non solo con Giulia Giraudo soprano, Rosanna Bagnis contralto, William Allione baritono, Diego Longo pianoforte, mentre domenica 28 luglio alle ore 17 l’oratorio di Monterosso Grana accoglierà il Vivaldi Guitar Trio. I chitarristi Enrico Negro, Ignazio Viola e Mario Cosco eseguiranno musiche di Farkas, Rak, Dojcinovic, Albeniz e Vivaldi. Entrambi i concerti sono a ingresso libero.

> Luglio in valle GranaAppuntamenti EXPA:
Venerdì 12: Venerdì sera in musica a Pradleves. Chiesa di San Ponzio, dalle ore 18.
Sabato 20: Alla scoperta della valle Grana. Castelmagno, La Meiro – Terre di Castelmagno, fraz. Chiappi, dalle ore 17. Partecipazione gratuita alla visita giocata, cena a pagamento.
Info: 329.4286890;
expa.terradelcastelmagno@gmail.com

Rassegna cinematografica Sconfinamenti
Proiezioni giovedì 4, 11, 18 e 25, luoghi vari.
Ore 21.30, ingresso libero.
Info: 347.8893348;
https://ferrinicult.wordpress.com/

Concerti Musica in alto
Mercoledì 10 Ensemble Mater Ecclesiae, arie d’opera e non solo. Valgrana, chiesa di Santa Maria della Valle, ore 21.
Domenica 28 Vivaldi Guitar Trio. Monterosso Grana, oratorio, ore 17.
Ingresso libero Info: 0171.986110

X